Appuntamenti Anno Quiliciano

imagine anno

Don Giovanni Battista Quilici è un uomo e un prete livornese vissuto nel primo’800.

La sua testimonianza umana e spirituale ha ancora qualcosa da dire alle persone e alla Chiesa di oggi, per le sue scelte coraggiose e lungimiranti, animate dalla passione per Dio e per l’uomo, mirate alla tutela della dignità umana e a favorire l’attenzione e la presa in carico del bene comune e di tutte le categorie di persone fragili e relegate ai margini della vita. Si fa padre e fratello dei “piccoli”, esprimendo concretamente la misericordia e la tenerezza di Dio verso i lontani e più abbandonati. In questo coinvolge tutta la sua Città attivando processi e tessendo reti di relazioni per favorire la crescita di una umanità nuova. In questo possiamo essere coinvolti anche tutti noi.

In questo anno dei centenari la Chiesa sta per riconoscere la sua vita esemplare ponendola all’attenzione di tutti…

Ma che valore può avere per noi tutto questo? Non per avere un “santino” in più! Capire il valore dei “santi”, non dal punto di vista devozionale ma esistenziale, è molto importante. Sono loro infatti che ci aiutano a vedere che il vangelo è vivibile, e ci mostrano con la loro testimonianza come possiamo anche noi vivere i tratti del volto della tenerezza di Dio! Questo vuole essere il senso dell’anno dedicato a Don Giovanni Battista Quilici: imparare a vivere come lui la concretezza del Vangelo nelle sue dimensioni di umanità e di spiritualità, credendo, con l’impegno di ciascuno, che insieme sia possibile migliorare questo nostro mondo.

13 dicembre 2015: Apertura dell’anno Santo della Misericordia e dell’”anno di don Quilici”, “Testimone luminoso della Misericordia del Padre”, nella città e Diocesi di Livorno. Nell’antica cappella del battistero, ove fu battezzato 225 anni fa, si apre la porta santa; una stele ne fa memoria.

10 gennaio 2016 Battesimo di Gesù: Apertura dell’anno Quiliciano nei luoghi dove e presente la Congregazione

Nel corso dell’anno ci saranno appuntamenti formativi e celebrativi, e alcune pubblicazioni, che man mano saranno comunicati.

Per il momento ne sono stati fissati alcuni a Livorno:

17 febbraio 2016, dalle 18,30 in poi, in occasione della presentazione di un audiovisivo su don G. B. Quilici, realizzato per la Congregazione da Telegranducato, ci sarà una serata di riflessione sulla sua testimonianza con don Luigi Verdi e Massimo Orlandi della Fraternità di Romena, in parte all’Ist. S. M. Maddalena e in parte a Ss. Pietro e Paolo, con un intermezzo conviviale.

In Quaresima riprenderanno i pellegrinaggi parrocchiali alla sua tomba e la visita ai luoghi significativi della sua vita. In ogni parrocchia si dedicherà una domenica a presentare la figura del Servo di Dio

18 marzo: in Fortezza Vecchia Via Crucis Diocesana sulla Misericordia ispirata alla sua testimonianza.

13 aprile, alle ore 18, ci sarà una celebrazione eucaristica con il Vescovo di Pisa mons. Giovanni Paolo Benotto, nella cappella dove 200 anni fa fu consacrato sacerdote, nel vescovado a Pisa.

15 aprile la compagnia teatrale degli “Amici del Quilici” farà lo spettacolo musicale “Un prete per tutti” sulla vita di don Quilici.

16 aprile, sabato, ore 18, nella IV domenica di Pasqua o del Buon Pastore, nella Cattedrale di Livorno: solenne celebrazione diocesana di ringraziamento per i centenari di don Quilici.

Nel mese di maggio si propone di vivere il mese mariano con il Vangelo e le riflessioni di don Quilici. Il sussidio “ In cammino con Gesù, guidati da Maria” Mese mariano con don G. B. Quilici è già a disposizione delle comunità e delle Parrocchie di Livorno.

8 giugno, ore serali: incontro con don Luigi Ciotti per ripercorrere, attraverso la profezia di don Quilici, la sua testimonianza di sacerdote “in frontiera”

9 giugno alle ore 21 ci sarà, nella Parrocchia dei S. S. Pietro e Paolo, una celebrazione in memoria della sua morte.

10 giugno, alle ore 18, celebrazione Eucaristica in SS Pietro e Paolo per la stessa memoria.

In questo anno si potranno trovare dei momenti da condividere con gli amici laici, per interiorizzare la testimonianza evangelica di don Quilici nella preghiera e nell’approfondimento della sua vita

Print Friendly, PDF & Email